giovedì 29 aprile 2010




Luna piena


Ieri sera ho visto sorgere la luna,grande e rossa.
Mi sono persa nella sua luce,nei campi.
Passo sicuro,ombre lunghe e nitide.
....Come vrei potuto dormire?
Non ero affatto sola,ma questo solo io ho potuto vederlo.
Così sono riconoscente per questi occhi che vedono troppo,
e per questo cuore piccolo e testardo.
Sono un animale notturno,e durante il giorno mi nascondo nelle cose di sempre.
Ma oggi silenziosamente,il mio cuore urla richiami in risposta ad altri richiami.


lunedì 26 aprile 2010

Orecchie a punta


Questa Domenica appena passata ha visto me e orso ancora una volta alla rocca di Soncino,ma stavolta più "Fantasy" che medioevali.
La manifestazione che fa sempre un gran pienone grazie alle famiglie con bambini,non è poi sto granchè dal mio punto di vista
(che probabilmente sarebbe diverso se non facessi rievocazione...)
La splendida cornice della rocca però fa sempre il suo mestiere!

Comunque è stata una giornata divertente con alcuni amici,
e poi non ho potuto resistere alle orecchie a punta.
Quando ero piccola le desideravo ardentemente....e devo dire che sembro veramente un hobbitt!!!


Poi beh....c'erano anche i Barbarian Pipe Band!!! :)




giovedì 22 aprile 2010

Il giorno della Terra e il primo papavero....

Mica solo oggi!!!! Sarebbe meglio ricordarselo!


E ridendo e scherzando sta già finendo anche Aprile! Com'è possibile?
...L'altro ieri era Capodanno!!!!
Mi sono persa qualcosa....
Boh,soffro di qualche disfunzione temporale,
non ci sono dubbi!
Oggi il primo papavero della stagione,
avvistato alla stazione di Codogno
( o giù di lì...)
me l'ha ricordato!!!




domenica 18 aprile 2010

Domenica sognante....

La settimana che è appena passata è stata intensa:
Ho avuto spesso lo sguardo perso e lontano,ho vagato solitaria per l'accademia come un'ombra indaffarata,ho vagato solitaria anche annoiandomi,aspettando di prendere il treno e osservando tutti silenziosamente,come faccio sempre.
Ho attraversato tutti gli stati d'animo possibili e immaginabili,
ho scoperto per caso che nel luogo dove mi siedo di solito,
nell'orto botanico di Brera
ci bruciavano le streghe
(e quindi ci ho lasciato una coroncina di margherite...)

E poi con l'orso abbiamo prenotato il volo per la Finlandia:
il corvo nè è contento almeno quanto me
(che solo a pensarci mi emoziono un pò...)
e così adesso spero che il caro Eyjafjallajökul
(Il vulcano islandese che si è svegliato Mercoledì scorso)
si dia una calmatina almeno entro Luglio!
Questo viaggio è indubbiamente una piccola follia:
Non abbiamo nemmeno ben chiaro cosa faremo e dove dormiremo,ma il corvo dice di non preoccuparci,che ci organizzeremo insieme.
A me solo il fatto di incontrarlo basta e avanza,ma se 9 giorni non sono tanti,
non sono nemmeno pochissimi...di sicuro,in ogni caso saranno importanti.
Questa domenica che ho tanto aspettato durante la settimana,
per adesso è tranquilla.

Un pò nuvolosa,un pò sognante.
Nasconde un segreto che svelerò stasera a chi avrà le orecchie giuste.


venerdì 9 aprile 2010

Craaaww!!


Ben pochi suoni riescono a farmi trasalire e sorridere come il gracchiare di un corvo.

Foglia oro


Ricomincia Brera dopo la lunga pausa Pasquale.
Così mi perdo tra le pieghe dei panneggi di Michelangelo per affresco,
litigo furiosamente con malta e rete per mosaico,
e ho minuscoli pezzettini d'oro appiccicati alle dita.
Filmati strani e arabeschi liberty condiscono il tutto.
...Ora sarà meglio collezionare presenze perchè Giugno è dietro l'angolo e Luglio è alquanto luccicante e irreale!



domenica 4 aprile 2010

Arcobaleni

Ormai sono quasi rassegnata. Finchè il tempo non si stabilizzerà,pure io rimarrò in bilico.
Ma ho anche il forte sospetto che il tempo non c'entri poi molto...
Implodo continuamente in un misto di impazienza,gioia,paura,e sensibilità estrema.
Spesso mi sembra di esistere senza esistere. Sono aria.
E queste giornate di primavera matta mi hanno regalato diversi arcobaleni,almeno 3 in pochi giorni. Il più straordinario per bellezza e tempismo ( arrivato in una vera e propria giornata di bufera e stranezze,dopo un lungo e faticoso lavoro per alleggerire un cuore pesante) l'ho catturato in queste foto: