mercoledì 27 giugno 2012

Un mondo d'acqua....


Giornate d'acqua: 
Lo stagno pieno di  vita è un piccolo mondo....




Le mille cascatelle del torrente dalla bella voce, e le polle d'acqua trasparente.
Un dono delle ultime pioggie...





....e infine il fiume.
Lo stesso che incantò e vide sulle sue rive Leonardo da Vinci.




Forte corrente, acqua che scorre.
Smeraldo liquido.
Piedi scalzi e mente tranquilla.
Acqua del fiume che porta via i pensieri,
la sua voce è canto e ruggito. Il sangue della terra.
Abbandonati alla corrente finchè non sei stanco e tranquillo,
ed il tuo sorriso è lieve, come un'increspatura d'acqua al sole.
Qualcuno dice: " La mia casa è acqua, ma sei il benvenuto.
Corridoi d'aria, i sentieri dei pesci, e il luogo segreto che conoscono soltanto gli aironi....."
Non lo senti?
Libellule blu e farfalle a pelo d'acqua, 
ma poi improvvisamente le ali bianche del grande cigno, 
che ci ricordano del filo rosso,
sono un fuoco sull'acqua. 




2 commenti: