mercoledì 1 ottobre 2014

L'odore del fumo

Oggi basta poco a mettermi di buon umore.
Il cielo è grigio-bianco e lacrima un pò,
la pianura sembra immobile.
Ormai quasi tutto quello che dovevo preparare per gli ultimi esami è pronto.
A Leno, nel fine settimana appena passato, ho rimesso uno dei miei
abiti storici, ho rivisto vecchi amici che cominciavano a mancarmi decisamente troppo, e ho conosciuto persone nuove.  Così ho ottimi ricordi, che a distanza di qualche giorno mi fanno sorridere ancora . L'odore del fumo rimane sempre uno dei miei preferiti,  perchè nei miei ricordi migliori non manca mai.





Sono pervasa da libertà e dolcezza. 
L'autunno inizia a farsi strada dentro di me con la sua leggera melancolia, i suoi odori, i colori.
Però io, a differenza degli alberi non devo prepararmi al sonno:
presto, molto presto, proverò a chiudere un altro cerchio.


Nessun commento:

Posta un commento