martedì 21 settembre 2010

La lezione del Noce...




Lo stesso giorno del suo compleanno,dopo una serata "di chiarimenti" me ne sono rimasta sotto al noce a pensare ai fatti miei,e mi stavo giusto intristendo un pò quando una grande folata di vento ha scosso i vecchi rami e una noce bella dura mi
è finita dritta in testa !
TOC!
Dopodichè mi sono messa a ridere,ridere e ridere!
Il vecchio albero,un buon amico da quando sono venuta a vivere in questo posto,ha pensato bene di servirsi del vento per sgridarmi e rimettermi sulla strada giusta.
Con la mia consapevolezza non posso essere infelice troppo a lungo.
Io non faccio nulla e la gente mi trova,
raccolgo le storie di tutti.
Una volpe triste non servirebbe a nessuno.





Nessun commento:

Posta un commento