venerdì 13 aprile 2012

Da qui...



Da qui internet non funziona granchè
( infatti non scriverò spesso)
MA....
Da qui di notte si sentono i gufi brontolare , e la volpe urlare con voce di donna..
Da qui il vento dice cose che non potrebbe raccontare in altri luoghi..
Da qui ad Aprile l'aria profuma di ginestra,e di fumo di legna nei giorni di pioggia e vento..
Da qui la Sicilia e il mare azzurro ( o talvolta cobalto, grigio, oppure chiazzato d'oro dal sole ) fanno da sfondo ai pensieri e alle giornate..
Da qui disegno poco, ma quando capita è sempre qualcosa di strano e speciale..
Da qui le giornate si allungano sempre, a volte pure troppo..
E io da qui,dall'alto della collina sperduta in aspromonte ( nè mare nè montagna)
aspetto che i giorni si consumino un pò più velocemente.

3 commenti:

  1. Belle parole che mi piaciono, ma sento la malinconia...

    RispondiElimina
  2. Un pò sì.... è inevitabile. Non sto male qui, ma ho una gran voglia di tornare a casa e sopratutto di rivedere certe persone!!

    RispondiElimina