lunedì 30 settembre 2013

Ma più semplicemente....

Calore,
cappelli e farfalle 
( le nostre nonne sono complici? ;) ) 
il rumore della pioggia sui vetri,
una leggera noia e complicità,
le fusa del gatto.
La ferrovia, familiare come le linee sulle mie mani,
i giorni che corrono e si consumano,
le cose già preparate con cura 
e le cose che invece aspettano.
Tutto ciò che potrà essere.
Ma più semplicemente
calore.


Nessun commento:

Posta un commento