martedì 30 marzo 2010

Temporale di fine Marzo


Ecco che i nuvoloni che mi hanno portato lontana in questi giorni rendendo il cielo qualcosa di incredibile ora hanno riportato la pioggia.
Buio e gocce trasparenti sui vetri della mia finestra.
Mi dispiace di aver finito tutte le candele,ne accenderei volentieri una in questo momento.
E volpe in realtà è due volpi anche se voi ne vedete una sola.
Sarà la primavera "tempo di cambiamenti"....
Sarà che è meglio se mi faccio una camomilla.
Mi sento incredibilmente viva e incredibilmente inquieta.
Mi sento incredibilmente tesa verso qualcosa che non ha nome e che mi ordina di mollare tutto.
Ma non posso. Non ancora....
E così sono due volpi in una,e il mio sangue diventa insistente.
Non posso rimanere tranquilla.
Ma per quanto lacerante,è una sensazione che viene dal profondo,ed è buona.
Così vanno le cose.
E poi ho fortuna: vicino al mio cuore c'è qualcuno che lo capisce meglio di me,
e qualcuno che forse non lo capisce così bene ma che mi ama.
Proprio ora il primo lampo ha illuminato questo buio.
Il primo tuono ha fatto tremare i vetri.
Amo i temporali.....




Nessun commento:

Posta un commento