venerdì 22 ottobre 2010

In cammino...




Amerò ancora di più il vecchio Pioppo:
ogni sua foglia,ogni bacca rossa del biancospino,
le curiosissime cincie azzurre ....
Albero saggio,complice,protettore.
Adesso avrò un ricordo in più sotto ai suoi rami,
sotto la sua cima spezzata che tante tante volte mi ha accolta da sola.

Adesso riposa nella pioggia e nella nebbia,
l'umidità sgocciola dai rami,rende viscido il lato scoperto del vecchio tronco,
ne scurisce i colori,e la terra è molle e odorosa.
Non importa quanto possa far freddo da oggi in poi.
La mia anima è calda,e c'è un nuovo sentiero....
...Sono felice che tu mi abbia trovata:
vuol dire che il mio cuore funziona nel modo giusto.



Nessun commento:

Posta un commento