martedì 3 agosto 2010

Una tranquillità legata al caldo....

Spesso il corvo crea mentre dorme delle frasi,dei pensieri,
che poi scrive per tutti sulla sua bacheca.
Lo fa perchè non sono suoi,ma di chi li leggerà,sono come un dono.
Ho tradotto per voi l'ultimo,anche perchè riconosco qualcosa dentro di esso,
e lui me l'ha fatto trovare senza nemmeno girarci tanto intorno.
Se vi sembrerà banale,forse dovrete leggere un pò più tra le righe.
Qui,come sempre nei nostri discorsi,l'amore è inteso nel suo sensio più ampio,
naturale,universale,e anche un pò selvatico.
Spesso l'amore è fin troppo semplice per noi,
che non lo capiamo e dobbiamo per forza renderlo complicato
e faticare parecchio per intravedere qualcosa.

"Allora quando l'amore stesso è comprensivo con un cuore contrito,esso è confortato e non sente la necessità di fare nulla,nemmeno credere nell'amore. Perchè l'amore conforta veramente e crea la nascita della fiducia. Una volta confortato puoi capire veramente la vera essenza dell'amore che nutre e accarezza il tuo cuore in una tranquillità legata al caldo."


Juha"Korppi"Jaakkola -Mystigo

Nessun commento:

Posta un commento