lunedì 30 luglio 2012

Volpe Jonica




Il primo bagno inaspettato. Lì  dove l'Etna sembra sbucare dal mare.
Il mare, il mio mare antico che pulisce dentro e fuori.
Abbraccio di velluto.
Lasciarsi galleggiare a faccia in sù in balìa delle onde, sentirne il ritmo.
Lanciarsi dagli scogli,osservare i pesci.

E poi....


stare tra le tegole del tetto e vedere la luna sorgere da dietro le colline smussate....
Agosto sta iniziando.
Agosto finirà.
...Intravedo la luce alla fine di un tunnel troppo caldo....

Nessun commento:

Posta un commento