giovedì 31 dicembre 2009

Filastrocca delle impronte ( e della Buonanotte!)



La piccola,boschiva,deliziosa colonna sonora di questo piccolo,boschivo,delizioso film,era uno dei miei doni nel pacco che è arrivato fino a Teuro.
Devo dire che il destinatario l'ha gradita molto!
....Lo sapevo che avrebbe capito!
E questa filastrocca in francese sulle impronte nella neve,io la so anche in italiano,ma in finlandese ahimè mi manca....e se provo a tradurla spariscono le rime!!!
...Però qui da noi suona più o meno così:

"Passo passo dove vai?
Ci scommetto non lo sai!
Chi è passato per di qua?
Il mio dito lo dirà!
Zampe unite trovi quando,va il coniglio saltellando
mentre il riccio che punzicchia ha le dita di una vecchia!
Tre stecchini nella neve dove il corvo è tanto lieve,
e il cinghiale qui si è mosso: ogni zampa scava un fosso!
Passo passo dove vai?
Ci scommetto non lo sai!
Chi è passato per di qua?
Il mio dito lo dirà!
Una traccia curva e fina l'ermellin così cammina,
sembran cani fianco a fianco...sono lupi,sono un branco!
Le due suole laggiù in fondo sono io che giro in tondo,
tutto è immobile nel gelo,
oggi è bianco pure il cielo!
Passo passo dove vai?
Ci scommetto non lo sai!
Chi è passato per di qua?
Il mio dito lo dirà!"



Nessun commento:

Posta un commento