lunedì 21 dicembre 2009

Solstizio d'Inverno


Buongiorno!
Ecco!è iniziato il giorno più corto,vischio e agrifoglio penzolano dalla soglia della mia casa,e presto,molto presto,le ombre più fitte ci inghiottiranno tutti.
Ma accendete un piccolo fuoco,una candela,o anche solo un pensiero saggio e buono.
Aiuterete il sole a fare ritorno.
Bisogna fare luce nella n
otte più lunga!
Quest'anno per molti aspetti è un Solstizio Invernale particolare per me.
Ma fatemi iniziare
dall'inizio.
Ecco,questo è l'inizio. Questo cielo:

Per essere precisi,è il cielo del giorno di Mezzaestate.
Esattamente 6 mesi fa.
Da queste nubi bianche,non lo sapevo ancora,ma sarebbe caduto il destino dritto sulla mia testa.
Il destino nel mio caso,è un saggio,paziente,signore che giusto qualche giorno fa ha deciso (finalmente) di comprarsi un dizionario italiano.
Lui è la mia seconda famiglia. Ormai posso dirlo.
La famiglia del cuore e dello spirito più
selvaggio e vero che possiedo.
Colui che capisce e guida.
Colui che mi aspetta.
Ali nere che proteggono.
...Non è questo che fa una famiglia?
Sono fortunatissima ad averne una "per la terra" e una "per il cielo".
Quindi è una ricorrenza doppiamente speciale quest'anno.
Mezzo giro di ruota,non può che essere speciale.
Oggi poi spedirò un pò di me e un pò di Italia fino a casa sua,in Finlandia,e accenderò tutte le mie candele affinchè tut
to arrivi intero!


E poi c'è la neve: Ne è arrivata ancora e le mie foto e le mie scampagnate ne hanno goduto parecchio!Ma che fatica arrivare in cima all'argine quando ancora non è passato nessuno! (oltre alla vope e alla lepre) e che bello trovare la neve intatta ed essere i primi!
Ma è così bella che quasi dispiace lasciare le impronte!
E a quanto pare ne arriverà altra! Qualcuno
deve avermi ascoltato....


E come se non bastasse stasera c'è pure la riunione degli orsi!
Beh,che dire ancora?Buone feste a tutti,e buon anno!
Per me tutto questo è oggi.

Nessun commento:

Posta un commento