giovedì 17 dicembre 2009

Una ninna- nanna dei Magiari


Vista l'ora tarda e la natura del post precedente,
scriverò una vecchia ninna-nanna del popolo Magiaro.
(Il libricino "Kantele e Krez" che ho trovato alla fiera del libro usato a Milano,è una miniera di meraviglie!)


"Ninna ninnanna,
è già qui la sera;
le stelle dal cielo
ti mandan saluti.

Dormi,bimbo bello!

è già in ciel la stella;
il bell'agnellino
s'avvia verso ca
sa.

Ninna ninnananna,
è già qui la sera.
Il papà è andato al mulino:
macina il grano,fa il pane;
Laci mangia il pane caldo."




Nessun commento:

Posta un commento